Caldo e incendi in Turchia: picchi di +48°C a Bizerte e Jendouba, 150 focolai divampati in 36 ore

Dal mese di giugno, 165 incendi hanno distrutto 4.810 ettari di foresta

MeteoWeb

Oltre 150 incendi sono divampati in Tunisia nelle ultime 36 ore, tra cui 12 roghi boschivi, secondo il portavoce per l’ufficio nazionale per la Protezione civile, come riporta l’agenzia Tap.
Le unità di protezione civile stanno combattendo contro le fiamme a Jendouba, Ain Drahem e Ain Salem.
Il fuoco sta imperversando anche in una foresta nella regione di Touiref, nel Kef.
Le temperature hanno superato i +48°C Bizerte e Jendouba e +44°C nel Kef.
Dal mese di giugno, 165 incendi hanno distrutto 4.810 ettari di foresta.