Colombia: esplosione in miniera illegale di carbone, almeno 12 morti e un ferito

La Colombia è il 5° produttore mondiale di carbone e lo scorso anno ha registrato 171 morti per incidenti minerari

MeteoWeb

A causa di un’esplosione avvenuta in una miniera illegale di carbone, almeno 12 persone sono morte e una è rimasta ferita in Colombia: lo ha reso noto l’Agenzia nazionale mineraria.
L’incidente è stato provocato da una miscela di gas metano e polvere di carbone, ha precisato l’Agenzia.
Il Paese è il 5° produttore mondiale di carbone e lo scorso anno ha registrato 171 morti per incidenti minerari.