Fisica: la medaglia Dirac assegnata per la prima volta a un’italiana, la ricercatrice Alessandra Buonanno

La medaglia Dirac è stata assegnata per la prima volta a una ricercatrice italiana, che lavora presso l'Istituto Max Planck per la Fisica gravitazionale di Potsdam

MeteoWeb

La medaglia Dirac, uno dei principali riconoscimenti scientifici internazionali, è stata assegnata per la prima volta a una ricercatrice italiana, Alessandra Buonanno, che lavora presso l’Istituto Max Planck per la Fisica gravitazionale di Potsdam, in Germania.
Assegnata dal Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam, la medaglia Dirac ha premiato Buonanno per le sue ricerche teoriche alla base della rilevazione delle onde gravitazionali.
Buonanno è anche la seconda donna in assoluto a ricevere la medaglia.