Il Meteo in Toscana: locali rovesci e temporali tra venerdì e sabato, temperature in calo

Domani sereno o poco nuvoloso con locali annuvolamenti nelle ore più calde sull'Appennino

MeteoWeb

Il Lamma (Consorzio tra Regione Toscana e CNR specializzato in meteorologia, climatologia, sistemi informativi geografici e geologia) comunica le previsioni meteo per la Toscana per i prossimi giorni.

Oggi in mattinata sereno o poco nuvoloso salvo addensamenti anche consistenti sull’Appennino orientale, dove saranno possibili isolate e brevi precipitazioni. Poco nuvoloso nel pomeriggio con locale sviluppo di nubi cumuliformi su Colline Metallifere e Amiata, dove non sono esclusi isolati e brevi rovesci.
Venti: deboli-moderati nord-orientali nell’interno, di Maestrale sulla costa.
Mari: poco mossi o localmente mossi a largo.
Temperature: in lieve calo con massime non superiori a 29-30 gradi.

Domani sereno o poco nuvoloso con locali annuvolamenti nelle ore più calde sull’Appennino. In serata nubi in aumento sulle zone nord-occidentali.
Venti: tra deboli e moderati da ovest, sud-ovest con rinforzi pomeridiani.
Mari: poco mossi. Mossi in serata a nord di Capraia.
Temperature: minime in sensibile diminuzione con valori anche inferiori a 15 gradi nelle valli. Massime in lieve aumento nell’interno, in lieve diminuzione sulla costa.

Venerdì 27 poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con maggiori addensamenti sul nord della regione, dove saranno possibili locali piogge in particolare sulle zone appenniniche e sul settore di nord-ovest.
Venti: deboli-moderati inizialmente da sud-est, poi da ovest nel pomeriggio e da nord-est in serata.
Mari: mossi.
Temperature: in aumento le minime, massime stazionarie o in calo sulle zone appenniniche.

Sabato 28 nuvolosità irregolare nella prima parte della giornata con locali rovesci e temporali, più probabili sulle zone centro-meridionali. Tendenza a rapido miglioramento dal pomeriggio.
Venti: tra deboli e moderati dai quadranti settentrionali.
Mari: mossi con moto ondoso in attenuazione.
Temperature: in sensibile diminuzione.