Incendi, finalmente la prima buona notizia dalla Grecia: i roghi sono sotto controllo, territori salvati dalla pioggia

La pioggia arriva in aiuto dei pompieri in Grecia: i roghi sono finalmente sotto controllo. Resta ancora critica la situazione ad Eubea, dove sono attesi forti venti

MeteoWeb

I violenti e devastanti incendi che in due settimane hanno causato il peggior disastro ecologico della Grecia degli ultimi decenni devastando oltre 100.000 ettari di foreste e terreni agricoli, sono finalmente sotto controllo. E’ quanto annunciato dai vigili del fuoco. “A partire da ieri, non c’è un grande fronte attivo, solo tasche sparse”, ha dichiarato un portavoce dei vigili, grazie alle precipitazioni cadute in diverse regioni e alla diminuzione delle temperature.

Le squadre di vigili del fuoco, con centinaia di uomini schierati e con rinforzi stranieri, sono però rimaste in allerta di fronte ai rischi di un inasprimento dei roghi nell’isola di Eubea, la più duramente colpita dagli incendi, nella regione dell’Arcadia e nel Peloponneso. Nel fine settimana sono attesi forti venti, che potrebbero propagare rapidamente possibili nuovi focolai.