La sonda JUICE dell’ESA supera una dura simulazione del vuoto spaziale: lancio previsto per il 9 giugno 2022

La missione JUICE dell'ESA ha come obiettivo Ganimede, Europa e Callisto, tre lune ghiacciate di Giove: la sonda ha superato con successo un mese di condizioni simili allo spazio

MeteoWeb

La missione JUICE dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha come obiettivo Ganimede, Europa e Callisto, tre lune ghiacciate di Giove. Durante il suo viaggio verso il gigante gassoso, dovrà sopportare temperature estreme, che vanno da 250°C a -180°C. La sonda ha da poco superato con successo un mese di condizioni simili allo spazio, all’interno del Large Space Simulator, la piu’ grande camera a vuoto d’Europa. Con 10 metri di larghezza e 15 metri di altezza, il Large Space Simulator (LSS) e’ abbastanza grande da ospitare un autobus londinese a due piani capovolto. Fa parte dell’ESTEC Test Centre dell’ESA, nei Paesi Bassi, la piu’ grande struttura di test satellitari in Europa.

La sonda JUpiter ICy moons Explorer (JUICE) e’ stata esposta al “vuoto spinto”. Il simulatore solare artificiale della LSS ha ricreato la luce solare bruciante che JUICE sperimentera’ durante la sua fase di crociera di 88 mesi, che includera’ un sorvolo di Venere (ottobre 2023). L’azoto liquido, che ha circolato attraverso le pareti della camera, ha imitato invece il freddo dello spazio profondo. Dopo un mese di monitoraggio 24 ore su 24, le porte della camera a vuoto sono state aperte il 15 luglio.

Successivamente il veicolo spaziale tornera’ ad Airbus Defence and Space in Francia, per gli ultimi preparativi per il suo lancio, previsto per il 9 giugno 2022 tramite il lanciatore europeo Ariane 5. Una volta raggiunto il sistema gioviano (ottobre 2029), JUICE effettuera’ osservazioni dettagliate di Giove e delle sue tre grandi lune con un vero arsenale di strumenti scientifici. La missione indaghera’ sulle possibilita’ di trovare mondi abitabili attorno ai giganti gassosi e al sistema di Giove, come archetipo per i numerosi esopianeti giganti ora noti che orbitano attorno ad altre stelle.