Meteo Veneto: “il tempo sarà variabile e a tratti anche instabile”

Mercoledì un temporaneo rialzo della pressione porterà condizioni relativamente più stabili. Le temperature saranno ancora inferiori alla media del periodo

MeteoWeb

Almeno fino a martedì il Veneto resterà sotto l’influenza di correnti cicloniche associate ad una bassa pressione che gravita sull’Europa centro-orientale: il tempo sarà variabile e a tratti anche instabile; mercoledì un temporaneo rialzo della pressione porterà condizioni relativamente più stabili. Le temperature saranno ancora inferiori alla media del periodo“. Queste le previsioni meteo ARPAV – Dipartimento per la Sicurezza del Territorio del Veneto.

Pomeriggio/sera di Sabato 28
Tempo variabile: in pianura prevarranno i tratti soleggiati, mentre in montagna il cielo sarà in prevalenza molto nuvoloso, con probabili precipitazioni anche a carattere di rovescio od occasionale temporale che potrebbero trasferirsi sulle zone pedemontane e localmente anche in pianura verso sera. Temperature in diminuzione in montagna, in locale variazione in pianura.

Domenica 29
Cielo: Poco o parzialmente nuvoloso, con temporanei maggiori addensamenti nelle primissime ore della giornata e, soprattutto in prossimità dei rilievi, dalle ore centrali.
Precipitazioni: In prevalenza assenti; tuttavia persisterà una probabilità bassa (5-25%) di precipitazioni, tra la notte ed il primo mattino per fenomeni sparsi sulla pianura e nel resto della giornata per occasionali piovaschi soprattutto al pomeriggio in montagna.
Temperature: Minime in diminuzione, massime stazionarie o in locale variazione.
Venti: In quota moderati dai quadranti settentrionali; altrove deboli variabili, a regime di brezza lungo la costa.
Mare: Poco mosso.

Lunedi 30
Cielo: Cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso; nelle ore pomeridiane sviluppo di cumuli sulle zone montane, in locale trasferimento su quelle pedemontane.
Precipitazioni: Assenti in pianura e fino a metà giornata anche in montagna, dove dalle ore centrali ci sarà una probabilità medio-bassa (25-50%) di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, che localmente potranno estendersi anche alla fascia pedemontana.
Temperature: Minime stazionarie o in locale variazione, massime in aumento, ma ancora inferiori alla media.
Venti: In quota moderati nord-occidentali; nelle valli variabili; sulle zone pianeggianti deboli variabili nella prima metà della giornata, poi dai quadrati meridionali deboli/moderati sull’entroterra, moderati o temporaneamente tesi verso la costa.
Mare: Quasi calmo fino a metà giornata, poco mosso in seguito.

Martedi 31
Schiarite alternate ad annuvolamenti irregolari, con possibili precipitazioni dalle ore centrali. Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in locale variazione.

Mercoledi 1
Tempo stabile con cielo in prevalenza sereno. Temperature stazionarie o tendenti al rialzo. Previsore: ms.