Meteo, in arrivo la prima vera ondata di calore del 2021 in Veneto: attesi picchi fino a +37°C

Prima vera ondata di calore del 2021 in arrivo in Veneto: le massime potranno portarsi sui +34-37°C sulla pianura interna, mentre le minime saranno superiori a +20°C

MeteoWeb

Dopo un mese di luglio con temperature in linea con la media e un inizio di agosto con temperature nella media o un po’ inferiori in Veneto, la seconda settimana di questo mese sara’ caratterizzata da un aumento delle temperature che si porteranno sopra la media in modo anche significativo, spiega il centro meteo della Regione. Cio’ per la persistenza e dall’espansione verso nord di un promontorio anticiclonico in quota gia’ presente sul Mediterraneo centro-occidentale.

Il tempo sul Veneto sara’ per lo piu’ stabile, a parte, qualche rovescio o temporale di calore nel pomeriggio/sera sulle zone montane, non associato pero’ al passaggio di vere e proprie perturbazioni. Nel contempo, le temperature tenderanno ad aumentare e dopo meta’ settimana le massime potranno portarsi sui +34-37°C sulla pianura interna, mentre le minime saranno superiori a +20°C (intorno a +21-23°C). Anche in montagna si fara’ sentire questo caldo anomalo, soprattutto verso il fine settimana, quando lo zero termico si portera’ intorno a 4300-4500m.

Si tratta della prima vera ondata di calore di quest’estate – conclude l’Arpav – poiche’ in giugno e luglio ci sono stati solo brevi periodi con disagio fisico intenso, ma non sono durati piu’ di due giorni. Se le previsioni verranno confermate, non si attende in sostanza nessun superamento di record e anche l’estate 2021 restera’ anni luce lontana da quella infernale del 2003. Il problema maggiore, conferma l’Arpav, sara’ l’accumulo dell’umidita’ nei bassi strati, che fara’ crescere il tasso di afa, vero nemico della vivibilita’ nelle citta’ in nelle pianura. Quanto alle minime, sono diversi gli esempi in anni recenti in cui il termometro di notte non scendeva mai sotto i +26-27°C.

A cavallo di Ferragosto non e’ escluso il passaggio di una perturbazione che portera’, oltre alle piogge, anche un calo delle temperature.