Previsioni Meteo: belle giornate soleggiate alternate a instabilità, la tendenza per il mese di Settembre

Previsioni Meteo: prospettive di avvicendamento tra alta pressione oceanica e correnti instabile nordoccidentali. I dettagli

MeteoWeb

Dal vaglio delle nuove simulazioni matematiche sulla circolazione prevalente per il mese di settembre, le previsioni meteo, naturalmente sempre approssimative e compatibilmente all’efficacia di un’analisi sul lungo termine, computano ingerenze sia anticicloniche che temporaneamente instabili nordatlantiche. In riferimento all’alta pressione, le simulazioni ne individuano una matrice più schiettamente atlantica o prevalentemente oceanica, solo in qualche fase con possibili contributi subtropicali. Più nello specifico, la prima parte del mese, prima decade o anche prima metà, potrebbe vedere una maggiore ingerenza dell’alta pressione, anche se non continua,  quindi con  opportunità per belle giornate soleggiate alternate ad altre, solo di poco minoritarie, con tempo più instabile.

In linea di massima, le previsioni meteo, in riferimento alle aree dove le precipitazioni potrebbero essere più ricorrenti nella prima quindicina del mese, indicano i settori centro-settentrionali come quelli più esposti e localmente anche il basso Tirreno, tra la Calabria centro-meridionale e il Nordest della Sicilia, aree colorate in celeste. Su queste aree,  le piogge potrebbero essere nella norma o anche leggermente sopra in qualche caso. Sul resto dei settori, le precipitazioni potrebbero essere meno ricorrenti verosimilmente con piogge nella norma o anche sotto la norma.

Circa la seconda metà di settembre, le previsioni meteo ipotizzano una ingerenza di aria instabile nord-atlantica probabilmente prevalente rispetto a quella anticiclonica. Di conseguenza un po’ su tutto il paese potrebbero esserci occasioni per piogge abbastanza ricorrenti, questa volta di più sulle aree centro-meridionali e su quelle alpine prealpine. Meno occasioni per piogge sul resto del Nord e sull’estremo Nord Appennino. Infine, relativamente alle temperature, il quadro complessivo depone per valori mediamente un po’ sopra la norma soprattutto nella prima quindicina poi, via via, nella seconda metà del mese, valori più consoni alle medie stagionali. La redazione di MeteoWeb continuerà a monitorare la possibile evoluzione di massima per il mese di settembre, apportando periodici aggiornamenti.