Previsioni Meteo: nuovo peggioramento con forti temporali nel weekend, prime nubi e rovesci già da venerdì

Previsioni Meteo: nuove correnti instabili occidentali con possibili fenomeni localmente anche forti. Ecco i dettagli con le aree più colpite

MeteoWeb

Secondo le previsioni meteo, dopo la fase relativamente più stabile nel corso dei prossimi giorni e fino a metà settimana, o comunque con instabilità più circoscritta alle aree centro-settentrionali, verso il prossimo fine settimana, che sarebbe anche il primo di settembre, il tempo sarebbe destinato nuovamente a peggiorare in maniera più consistente e anche più estesa. Infatti, tra venerdì 3 e sabato 4, ma con possibili strascichi fino a domenica 5, verso il Mediterraneo centrale e anche verso l’Italia, si intensificherebbe un flusso di correnti instabili oceaniche in seno alle quali arriverebbe anche una ben strutturata perturbazione.

Stando alle attuali previsioni meteo, un peggioramento più consistente del tempo avrebbe luogo già nel corso di venerdì 3, quando prime nubi e rovesci raggiungerebbero i settori centrali tirrenici, soprattutto Toscana, Lazio e Umbria, anche i settori alpini e prealpini, l’alto Piemonte e l’alta Lombardia. Nubi in intensificazione anche sul resto del Nord, ma con precipitazioni più deboli, spesso anche assenti, e piogge sparse in estensione anche al medio Adriatico. Entro la sera di venerdì, potrebbe arrivare un forte maltempo in particolare sul Lazio, dove potrebbero abbattersi forti temporali o anche nubifragi, specie sulle aree centro-meridionali, di più su quelle costiere. Tempo ancora buono generalmente al Sud e sulle isole maggiori. Nella notte tra venerdì e sabato, la parte più intensa del maltempo potrebbe dirigersi verso la Campania con rovesci e temporali forti, soprattutto sulle aree centro-occidentali, e nubi e piogge o temporali anche verso la Lucania e soprattutto la Puglia. Ancora rovesci sparsi sul Lazio e sui settori interni appenninici abruzzesi e molisani, localmente su rilievi di Nordest, migliorerebbe sul resto del Centro Nord. Tempo ancora buono sulle isole maggiori e anche su buona parte della Calabria, eccetto il Nordovest Cosentino. Per la giornata di sabato, nubi e rovesci, ma in questo caso più irregolari, ancora al Centro Sud, soprattutto tra Abruzzo, Lazio, Molise, poi Campania, Lucania, Puglia Nord Calabria, e qualche fenomeno fino al basso Tirreno, tra la Calabria meridionale tirrenica e il Nordest Sicilia, Messinese. Addensamenti con locali rovescio e qualche temporale su Alpi e Prealpi, tempo generalmente più stabile e soleggiato sul resto del paese. Stando alle attuali previsioni meteo, per domenica 4 settembre il tempo migliorerebbe, salvo ancora qualche temporale sul Centro Sud Appennino, soprattutto tra Molise, Campania, Lucania, Nord Cosentino, e locali temporali sui settori alpini e prealpini di Nordest, più sole altrove. Maggiori dettagli sul peggioramento del tempo atteso da venerdì 3 settembre, nei nostri quotidiani aggiornamenti.