Rientro a scuola: quest’anno la prima campanella suonerà a Bolzano, l’ultima in Calabria e Puglia

Ad Agosto le vacanze entrano nel vivo, ma è anche il momento in cui si inizia a pensare al rientro a scuola

MeteoWeb

Nonostante il mese di Agosto sia il periodo simbolo delle vacanze estive, è anche il momento in cui si inizia a pensare al rientro a scuola. Il nuovo calendario, predisposto dalle singole Regioni e dalle Province autonome per l’anno scolastico 2021/2022, prevede che il 6 settembre la prima campanella suonerà per gli studenti della provincia autonoma di Bolzano, poi sarà la volta di Lombardia, Piemonte, Veneto, Lazio, Abruzzo, Basilicata, Emilia Romagna, Umbria, provincia autonoma di Trento e Valle d’Aosta che hanno previsto il primo ingresso a scuola per il 13 settembre. Dal 14 settembre tornano sui banchi i ragazzi della Sardegna. Il 15 settembre si torna in classe in Toscana, Molise, Campania, Liguria e Marche, ed il 16 settembre toccherà a Friuli Venezia Giulia e Sicilia. A chiudere il calendario saranno Calabria e Puglia.
Nell’ambito dei provvedimenti di autonomia però, alcune Regioni, hanno diversificato la ripresa, con calendari separati per i vari gradi, come ad esempio in Veneto (le primarie e medie iniziano il 13 settembre, mentre le superiori il 16).