Si lancia dal 3° piano dell’ospedale, paziente Covid si suicida a Palermo

Un paziente affetto da Covid, ricoverato in terapia subintensiva respiratoria all'ospedale Cervello, si è tolto la vita gettandosi nel vuoto

MeteoWeb

Tragedia a Palermo questa mattina: un paziente affetto da Covid si è suicidato. Secondo le prime informazioni, l’uomo ricoverato in terapia subintensiva respiratoria all’ospedale Cervello, si è tolto la vita gettandosi nel vuoto da una finestra al 3° piano dell’edificio.
E’ accaduto tutto in pochi secondi, nonostante la prontezza degli operatori sanitari, il cui intervento non ha potuto impedire il gesto estremo.
La direzione strategica dell’ospedale ha espresso “vivo cordoglio” ai familiari. “Nel massimo rispetto della dolorosa vicenda umana e della privacy delle persone coinvolte l’azienda non fornirà altri particolari,” è stato precisato in una nota.