Maltempo, violento temporale nel Napoletano: paura nella notte a Castellammare di Stabia, grandine di 4cm, allagamenti e alberi abbattuti – FOTO e VIDEO

Un forte temporale ha colpito il Napoletano nella notte: grandine di grosse dimensioni, allagamenti e alberi abbattuti a Castellammare di Stabia

/
MeteoWeb

Un violento temporale, accompagnato da fulmini e grandine di medie dimensioni, ha colpito nella notte parte della Campania, in particolare la provincia di Napoli. Gli accumuli pluviometrici più alti si sono registrati a Boscotrecase, dove sono caduti 25mm di pioggia; registrati 22mm a Portici e 18mm a Napoli.

Il maltempo è stato accompagnato da un’intensa grandinata, come dimostrano le immagini della gallery scorrevole in alto che arrivano da Castellammare di Stabia. I chicchi di gradine hanno raggiunto dimensioni di quasi 4cm, danneggiando auto, vetri e finestre. Paura per i cittadini, svegliati in piena notte dal temporale che ha raggiunto la località intorno alle ore 4: si registrano anche allagamenti, alberi abbattuti e rami spezzati dal vento. In via Rupuaria, è esondato il fiume Sarno.

Tra le città più colpite anche Torre del Greco (Napoli), interessata da una grandinata: dal cielo sono piovuti chicchi di ghiaccio che i testimoni indicano grandi anche come noci. Si segnalano allagamenti negli immobili posti fronte strada (tra i quali anche ristoranti e attività commerciali) e nelle traverse poste a ridosso di arterie in discesa. Diversi i cassonetti della raccolta dei rifiuti differenziati sistemati lungo i marciapiedi trascinati dalla forza dell’acqua.

Il maltempo ha interessato anche la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina. ”Quest’anno avremmo avuto un raccolto di olive straordinario, con ottimo olio. Invece, adesso abbiamo tutte le olive cadute. Abbiamo perso tutto e anche gli alberi sono stati distrutti dal maltempo’‘, dichiarano diversi contadini delle colline dei Monti Lattari e della Costiera Sorrentina che guardano con sconforto anche le mele e tutti i frutti distrutti dal maltempo. Gravi danni nel Comune di Gragnano dove il sindaco Paolo Cimmino è sceso in strada con gli operai che hanno dovuto utilizzare mezzi meccanici per liberare le strade da melma e detriti scesi a valle dalle colline circostanti.

Forte temporale a Castellammare di Stabia, strade allagate [VIDEO]