Terremoto di magnitudo 7.1 nelle Filippine: revocata l’allerta tsunami

Un terremoto di magnitudo 7.1 è stato registrato a Mindanao, nelle Filippine: era scattata l'allerta tsunami, poi revocata

/
MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 7.1 e’ stato registrato a Mindanao, nelle Filippine, alle ore 19:46 (ora italiana). Il sisma è avvenuto ad una profondità di 65,6km.

Era stata lanciata un’allerta tsunami, che poi è stata revocata.