Tromba d’aria sul litorale romano: donna viene travolta e scaraventata sugli scogli a Santa Marinella, soccorsa dai Vigili del Fuoco

La tromba d’aria, originatasi come tromba marina, ha travolto la donna che si trovava sulla sua traiettoria, scaraventandola sull'adiacente scogliera

MeteoWeb

Una donna di 53 anni e’ stata soccorsa dai Vigili del Fuoco di Civitavecchia nel primo pomeriggio dopo il passaggio di una tromba d’aria, di piccole dimensioni, su una spiaggia di Santa Marinella, sul litorale nord di Roma. L’intervento, alle 14:20 circa, si e’ verificato sul lungomare G. Marconi.

La tromba d’aria, originatasi come tromba marina, si e’ abbattuta su uno stabilimento, creando apprensione fra i bagnanti. Prima di esaurirsi, ha travolto la donna, italiana, che si trovava sulla sua traiettoria, scaraventandola sull’adiacente scogliera. La donna e’ rimasta incastrata con la gamba sinistra fra gli scogli. I Vigili del Fuoco l’hanno liberata con l’ausilio del divaricatore idraulico, generalmente utilizzato nell’ambito degli incidenti stradali, affidandola precauzionalmente alle cure dei sanitari del 118 fatti intervenire nel frattempo. La donna era cosciente ed apparentemente non in gravi condizioni.

Il fenomeno non ha causato danni importanti alle strutture e nessun altra persona e’ rimasta ferita.