Turista di 19 anni muore in spiaggia a Maiorca, la sorella: “Ha avuto problemi di salute subito dopo il vaccino anti Covid”

I soccorritori, chiamati dalla sorella e giunti immediatamente sul posto, hanno cercato di salvarlo provando a rianimarlo per un'ora, ma per lui non c'è stato nulla da fare

MeteoWeb

Un giovane tedesco di 19 anni è morto sabato sera a Maiorca per arresto cardiaco. Il ragazzo stava facendo il bagno con la sorella, intorno alle 18:45, sulla spiaggia di Platja Muro non lontano da Port d’Alcúdia quando improvvisamente si è lamentato per un malessere e ha preso a sputare sangue. Poco dopo è crollato, come riporta il “Mallorca Zeitung”. I soccorritori, chiamati dalla sorella e giunti immediatamente sul posto, hanno cercato di salvarlo provando a rianimarlo per un’ora, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Verso le 20:00 è stato dichiarato morto.

Secondo quanto raccontato dalla sorella, il giovane turista soffriva di un difetto cardiaco congenito e in passato aveva subito un’operazione. La sorella ha raccontato inoltre ai soccorritori che i recenti problemi di salute del fratello, prima tenuti a bada con i farmaci, hanno iniziato a diventare più seri dopo la sua vaccinazione contro il coronavirus, come riportato da “Inselradio Mallorca“.

Ora, toccherà all’autopsia chiarire la causa esatta della morte.