Allerta Meteo, allarme alluvione in Sardegna: temporali violentissimi da oggi pomeriggio

Allerta Meteo per la Sardegna, violenti temporali flagelleranno l'isola nelle prossime ore. E' allarme alluvione: rischio tempeste con oltre 250mm di pioggia

MeteoWeb

La Sardegna si appresta ad essere colpita da una violenta ondata di maltempo proveniente dal Mediterraneo occidentale, che poi nel weekend e in modo particolare sabato 11 settembre si abbatterà sulle Regioni del Sud Italia e nello specifico su Calabria, Sicilia, Puglia, Campania e Basilicata. Ma la Sardegna sarà la prima Regione a fronteggiare i fenomeni più estremi, già dal pomeriggio odierno. Si tratterà di temporali molto violenti che provocheranno furiosi nubifragi, scaricando oltre 250mm di pioggia al suolo in poche ore, sulla falsariga di quanto già accaduto in Francia nella notte. Tra oggi pomeriggio e domani, tutta la Sardegna sarà investita dai fenomeni estremi ma in modo particolare il Medio Campidano, l’entroterra cagliaritano e l’Ogliastra verranno attraversati dai fenomeni più estremi che potranno determinare alluvioni, inondazioni, frane e smottamenti in una delle aree più colpite non solo dal caldo eccezionale dell’estate appena conclusa, ma anche dagli incendi che hanno bruciato decine di migliaia di ettari di macchia mediterranea, mettendo a rischio anche la stabilità del suolo proprio in vista delle prime forti piogge autunnali.

Il consiglio per la popolazione è quello di seguire le indicazioni della protezione civile; evitare di uscire di casa nei momenti in cui il maltempo si manifesta in modo più intenso, evitare le aree attraversate da corsi d’acqua e, in caso di allagamenti, rifugiarsi nei piani alti delle abitazioni.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: