Clima, USA e UE annunciano il Global Methane Pledge: anche l’Italia aderisce all’iniziativa per ridurre le emissioni globali di metano

Annunciato il Global Methane Pledge, un'iniziativa per ridurre le emissioni globali di metano che sarà lanciata alla COP 26

MeteoWeb

Stati Uniti e Unione europea hanno annunciato oggi il Global Methane Pledge, un’iniziativa per ridurre le emissioni globali di metano che sarà lanciata alla COP 26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, che si terrà a novembre a Glasgow.
Il presidente Biden e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen hanno esortato i Paesi del Forum delle principali economie sull’energia e il clima ad aderire all’impegno e hanno accolto coloro che hanno già segnalato il loro sostegno: tra questi c’è anche l’Italia.
I Paesi che aderiscono al Global Methane Pledge si impegnano a raggiungere l’obiettivo collettivo di ridurre le emissioni globali di metano di almeno il 30% rispetto ai livelli del 2020 entro il 2030 e a muoversi verso l’utilizzo delle migliori metodologie di inventario disponibili per quantificare le emissioni di metano, con particolare attenzione alle fonti ad alte emissioni.
Secondo l’ultimo rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change, il metano rappresenta circa la metà dell’aumento netto di 1°C della temperatura media globale dall’era preindustriale.