Continua lo sciame sismico al largo di Cefalù, in Sicilia – MAPPE e DATI

Continua lo sciame sismico lungo la costa tirrenica della Sicilia: nella notte altre scosse al largo di Cefalù

/
MeteoWeb

Prosegue lo sciame sismico che dal 30 agosto sta avvenendo nella costa tirrenica al largo di Cefalù, nel Palermitano. Altre due scosse sono state registrate nella notte. La prima, avvenuta alle 00:59, ha avuto magnitudo 2.5 e una profondità di 20,5km. La seconda si è verificata alle 2:52 con magnitudo 2.7 e una profondità di 4,5km.

Le nuove scosse, avvenute nella stessa area delle precedenti, sono state percepite, oltre che a Cefalù, a Lascari, Campofelice di Roccella e Gratteri. Secondo i sismologi, i fenomeni sono attivati da una compressione della faglia africana contro quella europea.