Covid, Bianchi: “La mascherina a scuola non si può evitare, obbligatorie anche alle elementari”

"L'anno scorso, quando c'era un caso in una scuola, si chiudeva la Regione, oggi non avverrà più, il problema si circoscriverà a quella scuola, isolando la classe"

MeteoWeb

La mascherina ci vuole, le deroghe che abbiamo cominciato a individuare ci saranno quando saranno tutti vaccinati“. Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ospite a In onda su La 7. “Il 92% del personale scolastico è vaccinato, i ragazzi si stanno vaccinando – continua – L’anno scorso, quando c’era un caso in una scuola, si chiudeva la Regione, oggi non avverrà più, il problema si circoscriverà a quella scuola, isolando il caso specifico, quella classe. Stiamo lavorando per garantire un tracciamento dei ragazzi dai 6 ai 14 anni, stiamo ragionando su tamponi meno invasivi. E sì, le mascherine vanno indossate anche dai bambini delle elementari”.