Covid: Cuba il primo Paese al mondo a vaccinare bambini dai 2 anni

Cuba intende vaccinare tutti i bambini prima di riaprire le scuole, molte delle quali sono chiuse da marzo 2020

MeteoWeb

Cuba è il Primo paese al mondo a vaccinare i bambini dai 2 anni contro il Covid, con farmaci prodotti in loco e non riconosciuti dall’OMS.
L’isola caraibica intende vaccinare tutti i bambini prima di riaprire le scuole, molte delle quali sono chiuse da marzo 2020.
Il nuovo anno scolastico è iniziato ieri, ma i bambini seguono le lezioni tramite programmi tv, dato che la maggior parte delle case cubane non ha accesso ad Internet.

Dopo aver completato studi clinici con i vaccini Abdala e Soberana (i primi sviluppati in America Latina, non sottoposti a “peer review” scientifica internazionale), Cuba ha iniziato venerdì la campagna di vaccinazione per i bambini dai 12 anni in su. Ieri ha iniziato le inoculazioni nella fascia d’età 2-11 anni nella provincia centrale di Cienfuegos.

Anche Cina, Emirati Arabi Uniti e Venezuela hanno annunciato di voler vaccinare anche i bambini più piccoli, ma Cuba è il primo Paese a farlo.