Covid, la situazione dei ricoveri: Sicilia resta in zona gialla, altre 6 Regioni in bilico per metà mese. I dati

Covid, la situazione dei ricoveri Regione per Regione: oltre la Sicilia rischiano la "zona gialla" da Lunedì 13 Settembre anche Calabria e Sardegna. Ma attenzione a Toscana, Umbria, Marche e Friuli Venezia Giulia

MeteoWeb

La Sicilia rimarrà l’unica Regione d’Italia in zona gialla anche per la prossima settimana: è l’unica, infatti, che ha superato entrambi i parametri di occupazione dei posti letto (15% nei reparti ordinari e 10% in terapia intensiva) che in base al decreto del 22 luglio determinano il cambio di colore delle Regioni.

Altre Regioni, però, potrebbero cambiare colore da Lunedì 13 Settembre entrando in “zona gialla” mentre fino a Domenica 12 rimarranno sicuramente in bianco: si tratta in modo particolare di Calabria e Sardegna, da due settimane in bilico. La Calabria ha abbondantemente superato la soglia del 15% dei posti letto occupati nei reparti, ma è ancora un soffio sotto quella del 10% delle terapie intensive (15 ricoverati, la soglia della zona gialla è a 17). Scenario perfettamente opposto per la Sardegna, che ha superato la soglia del 10% dell’occupazione delle terapie intensive (25 ricoverati su 21 posti), e rischia il passaggio in zona gialla se raggiungerà i 241 ricoveri nei reparti dove oggi ce ne sono 233. Se la Calabria quindi è in bilico per 2 ricoveri in terapia intensiva, la Sardegna lo è per 8 ricoveri nei reparti ordinari.

Altre due Regioni hanno superato il 10% di occupazione delle terapie intensive: si tratta di Toscana (59 su 57) e delle Marche (22 su 21), ma entrambe hanno ancora un discreto margine nei reparti ordinari (400 su 756 in Toscana, 58 su 144 nelle Marche) quindi con ogni probabilità salveranno la zona gialla anche per metà settembre. Altre due Regioni ancora, Umbria e Friuli Venezia Giulia, sfiorano la soglia del 10% delle terapie intensive per appena 2 ricoveri ciascuna, ma anche qui hanno ancora un discreto margine nei reparti e quindi non dovrebbero avere problemi a mantenere la zona bianca per tutto il mese di settembre.

covid italia ricoveri