Human Technopole: il direttore Iain Mattaj insignito della Medaglia al merito della Repubblica Federale Tedesca

Iain Mattaj è stato insignito della Verdienstkreuz per il suo servizio alla scienza

MeteoWeb

Il direttore di Human Technopole, già direttore generale di EMBL, professor Iain Mattaj è stato insignito della Medaglia al merito della Repubblica Federale Tedesca (‘Verdienstkreuz 1. Klasse des Verdienstordens der Bundesrepublik Deutschland’) durante una cerimonia tenutasi presso la sede dello European Molecular Biology Laboratory (EMBL) di Heidelberg il 9 settembre 2021. La prestigiosa onorificenza riconosce l’impegno del professor Mattaj nei confronti del popolo tedesco e per il bene comune attraverso la promozione e l’aumento dell’interazione e del dialogo tra l’EMBL e la comunità tedesca durante la sua permanenza all’istituto europeo per la biologia molecolare.

Il prof. Mattaj è stato direttore generale di EMBL dal 2005 al 2018. Nel gennaio 2019 ha lasciato la Germania per diventare il primo direttore di Human Technopole.

Iain Mattaj

Nato a St. Andrews in Scozia nel 1952, ha ottenuto la cittadinanza tedesca nel 2016. Dopo la laurea all’Università di Edimburgo, il dottorato all’Università di Leeds e il post dottorato al Friedrich Miescher Institute in Svizzera, il prof. Mattaj ha incentrato la sua ricerca sulle particelle ribonucleoproteiche (RNP) che funzionano nell’elaborazione dei precursori dell’RNA messaggero, sul trasporto di molecole tra il nucleo cellulare e il citoplasma, e infine sulla scomposizione e riassemblaggio del nucleo cellulare durante ogni ciclo cellulare.

È un grandissimo onore ricevere la Verdienstkreuz”, ha dichiarato il prof. Mattaj, “la Germania è stata la mia casa per oltre 30 anni e devo a EMBL la maggior parte della mia carriera. È stato un privilegio enorme poter dare un contributo a questo Paese, uno dei 27 stati membri di EMBL, e sostenere la più ampia comunità scientifica perseguendo la mia passione per la ricerca insieme a mentori stimolanti e colleghi di talento. Sono incredibilmente onorato di questo riconoscimento e vorrei ringraziare la Repubblica Federale Tedesca per questo inaspettato premio”.

Theresia Bauer, il Ministro per scienza, ricerca e arte del Baden-Wuerttemberg che ha presenziato alla cerimonia ha dichiarato: “Iain Mattaj ha contribuito allo sviluppo di EMBL per molti anni realizzando progetti innovativi presso il sito di Heidelberg. Ha coltivato una stretta collaborazione tra EMBL e le istituzioni di ricerca nel campo delle scienze della vita presenti nell’area. La regione ne beneficia ancora oggi, fino ai nostri sforzi per trasformarla in una posizione di primo piano nel settore sanitario con l’Alleanza per la salute e le scienze della vita, che avrà un impatto ben oltre la regione del Baden-Württemberg“.

Iain ha servito EMBL e la comunità scientifica in moltissimi modi nel corso degli anni”, ha sottolineato l’attuale Direttore Generale di EMBL Edith Heard, “la sua leadership ha aperto la strada a sviluppi ambizioni dei nostri programmi scientifici, permettendo di continuare ad evolverci ed espandere la nostra attività in nuove aree, collaborazione e partnership”.