I collemboli, piccoli “alieni” a 6 zampe dal curioso rituale di accoppiamento – VIDEO

I collemboli formano un grande gruppo di creature a sei zampe che, nonostante la somiglianza, non sono insetti: somigliano a piccoli "alieni" dei cartoni animati

MeteoWeb

I collemboli formano un grande gruppo di creature a sei zampe che decisamente non sono insetti. Condividono caratteristiche comuni con gli insetti, come testa, torace e addome, ma non hanno ali e hanno corpi più morbidi rispetto agli insetti e un apparato boccale nascosto. Sotto il loro addome, c’è un organo specializzato che, quando rilasciato dai minuscoli “ganci” che lo sostengono, spinge a terra e lancia il collembolo in aria.

I collemboli si possono trovare in tutti i tipi di ambiente, come lettiera di foglie, terra, sabbia e all’interno di cavità e termitai. Sono presenti in tutto il mondo e hanno diverse forme, dimensioni e colori. C’è il collembolo Acanthanura, per esempio, che si può trovare in Tasmania. Lungo 9mm, è abbastanza grande per essere un collembolo: molte altre specie, infatti, sono lunghe 1-2mm. Altre forme includono il collembolo Adelphoderia, che si trova in Tasmania e nell’angolo sudorientale dell’Australia e somiglia ad una mosca, e il collembolo Entomobrya, una specie dal corpo snello introdotta in Australia e diventata dannosa per l’agricoltura. Forse i collemboli più carini sono quelli che vivono sulla superficie dell’acqua: la specie Sminthurides aquaticus somiglia ad alieni dei cartoni animati, come dimostra l’immagine seguente, in cui sono presenti anche esemplari della specie Podura aquatica, che sono quelli più snelli.

Un fatto curioso dei collemboli è che i maschi sono molto più piccoli delle femmine. Ma non sottovalutateli. I collemboli acquatici eseguono rituali di accoppiamento che coinvolgono intrecciare le loro antenne e girare l’uno intorno all’altra, come se stessero eseguendo una dolce danza, come dimostra il video seguente. Questo corteggiamento può andare avanti per ore. I piccoli, poi, nascono da minuscole uova di collemboli.