Il Meteo in Veneto: condizioni in prevalenza anticicloniche fino a parte di venerdì

Domani in prevalenza soleggiato salvo possibili locali annuvolamenti sui settori occidentali al primo mattino

MeteoWeb

La presenza di un nucleo depressionario sull’Adriatico meridionale determina effetti solo marginali sulla regione, portando un moderato rinforzo dei venti dai quadranti orientali. Seguiranno condizioni in prevalenza anticicloniche fino a parte di venerdì. Seguiranno condizioni di variabilità per l’approfondimento di una saccatura da nord-ovest che porterà maggiore nuvolosità e qualche precipitazione sulle zone montane. Le temperature non subiranno variazioni di rilievo“: queste le previsioni meteo per il Veneto, riportate nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi in prevalenza sereno in pianura, sulle zone montane annuvolamenti cumuliformi con possibilità di qualche locale piovasco o rovescio. Temperature senza variazioni di rilievo. Venti in montagna deboli variabili, a regime di brezza nelle valli; in pianura in prevalenza deboli/moderati dai quadranti orientali.

Domani in prevalenza soleggiato salvo possibili locali annuvolamenti sui settori occidentali al primo mattino e sviluppo di modesti cumuli sui rilievi nel pomeriggio.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime in lieve diminuzione, massime senza notevoli variazioni in pianura, in aumento sulle zone montane.
Venti: In montagna deboli variabili, a regime di brezza nelle valli; in pianura n prevalenza dai quadranti orientali deboli, a tratti moderati sulla costa.
Mare: Poco mosso, quasi calmo in serata.

Venerdì 10 in prevalenza sereno o poco nuvoloso per passaggi di nubi alte, specie nel pomeriggio.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Senza variazioni di rilievo.
Venti: In pianura deboli/moderati dai quadranti orientali. In quota deboli dai quadranti occidentali.
Mare: Calmo o al più a tratti poco mosso.

Sabato 11 iniziali possibili locali nubi basse; in seguito sereno o poco nuvoloso per transito di nubi alte e sviluppo di locali annuvolamenti. Nel pomeriggio tendenza a ulteriore sviluppo di nuvolosità irregolare sulle zone montane e interne della pianura. Saranno possibili locali rovesci o temporali sulle zone montane, generalmente assenti altrove. Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in lieve diminuzione.

Domenica 12 in pianura tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso per locali annuvolamenti sulle zone interne nel pomeriggio. Sulle zone montane maggiore variabilità con nubi irregolari, più frequenti e consistenti nel pomeriggio quando saranno possibili locali rovesci o temporali. Temperature minime senza notevoli variazioni, massime in aumento.