Clima, scioglimento dei ghiacciai: il Monte Bianco ha perso 91 cm dal 2017

L'altezza ufficiale del Monte Bianco è in calo da oltre un decennio

MeteoWeb

Dal 2017 il Monte Bianco ha perso 91 cm e in media 13 cm l’anno dal 2001, a causa dello scioglimento dei suoi ghiacciai dovuto ai cambiamenti climatici: l’abbassamento della montagna più alta dell’Europa occidentale è stato rilevato da un gruppo di esperti geografici francesi dopo una spedizione avvenuta a metà settembre. L’ultima rilevazione, risalente al 2017, aveva registrato un’altezza di 4.808,72 metri, contro i 4807,81 di pochi giorni fa (la parte “rocciosa” della vetta culmina a 4.792 metri).

L’altezza ufficiale del Monte Bianco è in calo da oltre un decennio: la lettura più alta, di 4.810,90 metri, risale al 2007: di conseguenza, in 14 anni ha perso 3,09 metri.
L’obiettivo delle misurazioni periodiche – in genere biennali – è quello di creare un modello della calotta glaciale e di alimentare una banca dati precisa che sarà messa a disposizione della comunità scientifica.