Meteo, in India il terzo agosto più caldo da 120 anni: rischio siccità con -24% di piogge

L'agosto 2021 è stato il terzo più caldo da 120 anni in India, con una temperatura in media di +31,7°C: piogge sotto la norma aumentano il rischio siccità

MeteoWeb

L’agosto 2021 in India e’ stato il terzo piu’ caldo da 120 anni, e quello con le precipitazioni piu’ scarse, da 19 anni a oggi. Lo ha reso noto il Dipartimento meteorologico indiano, che, istituito a New Delhi nel 1901, registra da allora tutti i dati meteo del paese. In agosto, la massima e’ stata in media di +31,7°C, mentre le piogge sono state inferiori del 24% rispetto alla media dei dati di questo periodo dell’anno, aumentando l’allarme per la siccita’ in vaste aree del paese.

Il mese di luglio era stato il sesto piu’ caldo, con una massima in media sui +28,5°C, mezzo grado in piu’ della media dell’intero periodo sotto osservazione.