Incendio nel materano: a Pisticci evacuate alcune abitazioni, il vento ha allargato le fiamme

A Pisticci si è cercato di domare le fiamme per tutta la notte, ma in mattinata è ripartito nuovamente il vento che ha reso il rogo ancora più pericoloso

MeteoWeb

Un incendio di grandi proporzioni sta interessando ampie aree boschive e macchia mediterranea per il secondo giorno a Pisticci, in provincia di Matera, e minaccia dei nuclei abitativi. Alcune case sono state evacuate in contrada Coppo, tra le località San Leonardo e San Gaetano. Sono in azione due Canadair. Il fuoco sta interessando delle zone impervie, le operazioni a terra non sono agevoli e sono rese ancora più difficoltose dal forte vento che sta alimentando il fuoco facendolo propagare.

L’incendio è iniziato ieri e si è cercato di domare le fiamme per tutta la notte, ma in mattinata è ripartito nuovamente il vento che ha reso il rogo ancora più pericoloso. Da accertare le cause e ovviamente, purtroppo, non si esclude l’origine dolosa.