Incidente nello Spazio: fumo nel modulo russo della ISS, equipaggio in salvo

L'equipaggio è al sicuro e i programmi di ricerca non subiranno modifiche nonostante l'incidente occorso al modulo russo dell'ISS

MeteoWeb

Fumo e odore di plastica bruciata sono stati rilevati nel segmento russo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), come ha riferito Roscosmos, assicurando che l’equipaggio è al sicuro e che i programmi di ricerca non subiranno modifiche. Confermata anche una passeggiata nello spazio nel pomeriggio di oggi. “Il 9 settembre alle 4:55 ora di Mosca, un rilevatore di fumo e’ esploso nel modulo di servizio Zvezda del segmento russo della ISS durante il cambio automatico della batteria ed e’ stato attivato un allarme“, si legge in un comunicato stampa di Roscosmos. L’agenzia spaziale russa ha chiarito che e’ stato utilizzato un filtro atmosferico “per eliminare il possibile inquinamento da fumo” e che l’equipaggio ha passato la notte senza conseguenze. “Tutti i sistemi funzionano normalmente”, ha rassicurato Roscosmos, aggiungendo che “l’equipaggio continua ad allenarsi normalmente per la passeggiata spaziale” prevista per oggi pomeriggio.