Internet globale, Elon Musk: la rete Starlink “fuori dalla fase di test a ottobre”

Il servizio di internet satellitare di Musk dovrebbe consentire una connessione ad alta velocità anche in aree più remote della Terra

MeteoWeb

Elon Musk, patron di SpaceX, ha reso noto che Starlink, il servizio di internet satellitare, dovrebbe uscire dalla fase beta, di prova, a ottobre.
Il servizio di internet satellitare di Musk dovrebbe consentire una connessione ad alta velocità senza passare per infrastrutture terrestri e anche in aree più remote della Terra.
SpaceX finora ha immesso in orbita 1.740 satelliti Starlink.
La fase di test finora è stata in gran parte limitata al Nord America e ad alcune parti dell’Europa, con eccezioni come Australia, Cile e Nuova Zelanda. Si pianifica un’espansione al Messico e al Giappone, forse anche Filippine e Sud Africa.