Un Kim Jong-un molto più magro e in forma alla parata per il 73° anniversario della nascita della Corea del Nord – FOTO

Il leader Kim Jong-un appare visibilmente più magro e in forma mentre saluta la folla durante la parata per il 73° anniversario della nascita della Corea del Nord

  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
  • Foto KCNA / Ansa
    Foto KCNA / Ansa
/
MeteoWeb

Un Kim Jong-un più magro e abbracciato dai bambini mentre le sue truppe marciavano in parata. Sono queste le immagini che giungono dalla parata per celebrare il 73° anniversario della nascita della Corea del Nord, con il leader Kim Jong-un che appare in una forma decisamente migliore rispetto ai mesi scorsi, dopo aver perso peso.

Il leader nordcoreano appare visibilmente più magro, mentre saluta la folla durante la parata (vedi foto della gallery scorrevole in alto). Ma le ultime foto di un Kim più magro, non sono servite ad attenuare le voci secondo cui potrebbe essere gravemente malato. Dopo aver perso circa 20kg, ci sono state ipotesi che il leader si fosse sottoposto ad un intervento di bendaggio gastrico. Il leader 37enne ha preso peso da quando è salito al potere 10 anni fa ma recentemente è dimagrito, quando ha iniziato ad avere problemi respiratori.

Alto circa 1,70m, Kim è stato a lungo considerato obeso ed ha lottato con la sua salute a causa del peso e del suo stile di vita. Secondo quanto rivelato da una fonte, gli amici di Kim sostengono che abbia preso peso a causa dello stress legato al lavoro, ma anche per la sua abitudine a bere, fumare e per un’alimentazione ricca di grassi.

Ma a giugno, sono emerse le immagini di un Kim più magro. Ad agosto, poi, era apparso ancora più magro mentre salutava i comandanti e gli ufficiali dell’esercito popolare coreano a Pyongyang. E ora queste nuove immagini. Questo cambio di forma ha portato molti a chiedersi se la sua perdita di peso sia intenzionale oppure dovuta ad una grave malattia. Tra le tante ipotesi che circolano in rete, c’è chi sostiene che il leader nordcoreano posa aver assunto farmaci per la perdita di peso o che possa essere stato sottoposto ad un intervento di chirurgia bariatrica, come gastrectomia o bypass gastrico. Altri hanno ipotizzato che la pandemia di Covid-19 potrebbe aver innescato una decisione drastica in Kim, poiché la sua obesità e le sue probabili malattie cardiovascolari o diabete di tipo 2 rappresentano fattori di rischio per il Covid-19.

Le persone vicine al leader nordcoreano dichiarano di aver supplicato Kim affinché si rimettesse in forma e si riposasse per il “bene del suo popolo”. Il padre e il nonno di Kim Jong-un sono entrambi morti per problemi cardiaci e molti esperti hanno affermato che il peso del leader potrebbe aumentare la possibilità di malattie cardiovascolari.