Le mappe mensili della sismicità: ad agosto 1307 scosse, 42 terremoti al giorno

INGV: 149 terremoti ad agosto hanno avuto una magnitudo pari o superiore a 2.0 e 16 magnitudo pari o superiore a 3.0

MeteoWeb

Sono stati 1307 gli eventi localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dal 1 al 31 agosto 2021, un numero inferiore allo scorso mese di luglio, con una media che scende a poco più di 42 terremoti al giorno. Di questi – riporta l’approfondimento pubblicato sul blog INGVterremoti149 hanno avuto una magnitudo pari o superiore a 2.0 e 16 magnitudo pari o superiore a 3.0Tre sono stati i terremoti di magnitudo superiore a 4.0. Quello di magnitudo più forte, Mw 4.5, è avvenuto il 19 agosto con epicentro al largo della costa calabra sud occidentale ed un ipocentro ad una profondità di oltre 200 km. Il secondo, di magnitudo Ml 4.3,  è stato localizzato il 31 agosto a largo di Cefalù (in provincia di Palermo) a pochi chilometri dalla costa siciliana centro settentrionale. Questo evento è stato maggiormente risentito nelle aree costiere della provincia di Palermo. Infine, il terzo evento, Ml 4.3, è avvenuto il 17 agosto al di fuori dei confini italiani, in territorio croato. L’INGV segnala anche alcune sequenze con numerosi eventi di bassa magnitudo, in particolare quella al largo della costa marchigiana pesarese e quella in provincia di Genova.