Maltempo Puglia: nubifragio si abbatte sul Gargano, fango e detriti sulla provinciale tra Rodi Garganico e San Menaio [FOTO]

Nubifragio in Puglia: allagamenti e frane, chiusa la provinciale Rodi Garganico-San Menaio

/
MeteoWeb

Un violento nubifragio si è abbattuto nella notte sulla provincia di Foggia e, in particolare, sul Gargano, con conseguenti allagamenti e frane sulla SP41 tra Rodi Garganico e San Menaio che è stata chiusa al traffico.
Sul posto diverse squadre della protezione civile, i carabinieri e gli agenti della Polizia locale impegnati a deviare il traffico su altre strade.

Questa notte una ennesima bomba d’acqua si è abbattuta sulla strada provinciale Rodi Garganico-San Menaio. Al momento non è affatto percorribile,” ha spiegato il sindaco di Rodi Garganico Carmine d’Anelli. “Tutti coloro che sono diretti a Rodi provenienti da Peschici sono obbligati a percorrere la statale per Vico del Gargano. Stessa cosa per chi da Rodi Garganico dovesse raggiungere Peschici è costretto a deviare per Vico. Si segnalano disagi anche sulla strada provinciale 51 bis che collega Rodi Garganico a Ischitella. Si invita a prestare la massima attenzione.
I mezzi di soccorso stanno operando da stamattina alle 4 e non si fermeranno fino alla riapertura che è prevista nella tarda mattinata. La sicurezza è stata garantita dal primo momento dai Carabinieri coordinati dal Maresciallo Massimiliano Inguanta e dal corpo Vigili Urbani di Rodi Garganico. Nulla è stato trascurato!
Sarà nostra cura tenervi aggiornati“.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: