Medici e infermieri protestano contro l’obbligo vaccinale in Francia: inscenano la “morte” della loro professione – VIDEO

Organizzate molteplici manifestazioni in Francia da parte di centinaia di medici e infermieri che si oppongono all’obbligo vaccinale

MeteoWeb

Da mercoledì 15 settembre, è in vigore in Francia l’obbligo di vaccinazione anti-Covid per gli operatori sanitari. In caso di contrarietà, si rischia la sospensione del contratto. Per coloro che ad oggi hanno ricevuto solo una dose, è prevista una deroga fino al 15 ottobre per dimostrare di aver completato il programma vaccinale.

Le sospensioni sono già scattate in Francia. In questo contesto, sono state organizzate molteplici manifestazioni da parte di centinaia di medici e infermieri che si oppongono all’obbligo vaccinale, come dimostrano i video in fondo all’articolo. Immagini molto forti in cui il personale sanitario è sdraiato a terra, vestito di bianco e con croci in mano, a simboleggiare la “morte” della loro professione a causa delle imposizioni del Governo.

In Italia, il vaccino per il personale sanitario è obbligatorio da 9 mesi ma nel nostro Paese non si sono mai viste proteste di questo tipo.

Medici e infermieri protestano contro l’obbligo vaccinale in Francia [VIDEO]

Le manifestazioni del personale sanitario contro l’obbligo vaccinale in Francia [VIDEO]