Meteo Veneto: “temperature non distanti dalla norma, sui monti qualche pioggia a tratti”

Sul Veneto, "almeno fino a giovedì la circolazione continuerà ad essere in prevalenza anticiclonica"

MeteoWeb

“Almeno fino a giovedì la circolazione continuerà ad essere in prevalenza anticiclonica; temperature generalmente non distanti dalla norma, sui monti qualche pioggia a tratti domenica pomeriggio”. Queste le previsioni meteo per il Veneto di ARPAV – Dipartimento per la Sicurezza del Territorio.

Pomeriggio/sera di Domenica 5
Sulla pianura non si verificheranno precipitazioni, cielo sereno o poco nuvoloso di pomeriggio e poco o parzialmente nuvoloso di sera, temperature più alte in modo leggero/moderato rispetto a sabato e alla media. Sui monti alternanza di nuvole e rasserenamenti, di pomeriggio locali piovaschi/rovesci/temporali più probabilmente sulle Dolomiti, temperature in prevalenza stazionarie rispetto a sabato e nella norma.

Lunedi 6
Cielo: Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sui monti di pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Rispetto a domenica sulla pianura avranno andamento irregolare mentre sui monti saranno in calo di notte e in aumento di giorno, con differenze leggere/moderate. Valori prossimi alla media sulla pianura e sopra la media in modo leggero/moderato sui monti.
Venti: Deboli/moderati, generalmente da nord-est.
Mare: Poco mosso.

Martedi 7
Cielo: Cielo poco o parzialmente nuvoloso.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Sulla pianura in calo, sui monti in aumento eccetto diminuzioni notturne nelle valli; differenze leggere/moderate rispetto a lunedì.
Venti: Deboli/moderati, generalmente da nord-est.
Mare: Poco mosso.

Mercoledi 8
Non si verificheranno precipitazioni, cielo sereno o poco nuvoloso, temperature senza variazioni di rilievo sulla pianura e in aumento sui monti.

Giovedi 9
Non si verificheranno precipitazioni, cielo sereno o poco nuvoloso, temperature senza variazioni di rilievo eccetto diminuzioni notturne sulla pianura.
Previsore: Stefano Veronese