Oggi nuova passeggiata spaziale per gli astronauti Thomas Pesquet e Akihiko Hoshide: come vederla in diretta

Hoshide attualmente è il comandante della Stazione Spaziale, ruolo che passerà a Pesquet entro la fine dell'anno

MeteoWeb

Oggi pomeriggio due astronauti della Expedition 65 faranno una passeggiata spaziale fuori dalla ISS.
L’astronauta ESA Thomas Pesquet e l’astronauta JAXA Akihiko Hoshide trascorreranno circa 6 ore e 30 minuti nel vuoto dello Spazio per continuare il lavoro in corso per installare nuovi pannelli solari nel laboratorio orbitante.

Gli astronauti usciranno dalla camera di equilibrio Quest alle 14:30 ora italiana e NASA TV fornirà una copertura in diretta a partire dalle 13 ora italiana (video in basso).

Sarà la prima passeggiata spaziale, o attività extraveicolare (EVA) condotta da due astronauti partner internazionali fuori dalla camera di equilibrio Quest della Stazione. U.S. EVA 77, originariamente prevista per martedì 24 agosto, si concentrerà sul fissaggio di una staffa di supporto in preparazione per la futura installazione del terzo nuovo pannello solare del laboratorio orbitante. L’astronauta della NASA Mark Vande Hei si sta riprendendo da un piccolo problema medico e fornirà supporto a Pesquet e Hoshide dall’interno della Stazione Spaziale.

Hoshide sarà il membro dell’equipaggio extraveicolare 1 (EV1), con strisce rosse sulla tuta spaziale, mentre Pesquet sarà il membro dell’equipaggio extraveicolare 2 (EV2), con una tuta non contrassegnata. Questa sarà la 4ª passeggiata spaziale per Hoshide, la 6ª per Pesquet e la 244ª della Stazione a sostegno dell’assemblaggio, della manutenzione e degli aggiornamenti.
Hoshide attualmente è il comandante della Stazione Spaziale, ruolo che passerà a Pesquet entro la fine dell’anno.

La passeggiata spaziale segue altre tre che avevano come scopo l’installazione della prima coppia di nuovi iROSA. I pannelli solari originali della Stazione funzionano bene, ma hanno iniziato a mostrare segni di degrado, come previsto, poiché sono stati progettati per una vita utile di 15 anni. Lo stesso design del pannello solare sarà utilizzato per alimentare gli elementi di Gateway, un nuovo avamposto in orbita lunare in fase di sviluppo dai partner commerciali e internazionali della NASA.

Nel novembre 2020, la Stazione Spaziale Internazionale ha superato il traguardo dei 20 anni di presenza umana continua, offrendo opportunità per ricerche uniche e dimostrazioni tecnologiche che aiutano a prepararsi per missioni di lunga durata sulla Luna e su Marte e anche a migliorare la vita sulla Terra. Ben 244 persone provenienti da 19 Paesi hanno visitato il laboratorio orbitante che ha ospitato quasi 3.000 ricerche.