Salmone scaduto venduto per sbaglio da una nota catena di supermercati: migliaia di confezioni già acquistate, “non consumare”

"Per un errore di impostazione della stampante, è stata riportata una data di scadenza errata" e dunque il salmone è già scaduto, ma molte confezioni sono già state acquistate

MeteoWeb

La nota catena di supermercati Carrefour ha pubblicato sul proprio sito web un avviso di richiamo, per tutte le filiali d’Italia, per Tranci di salmone marinati Infusions, marchio Mowi Gourmet. Il lotto coinvolto nel richiamo è il n°02B821238, venduto nella confezione da 220 g. Come si legge sul modulo il prodotto è stato richiamato perché  “per un errore di impostazione della stampante, è stata riportata una data di scadenza errata, in quanto sono stati invertiti il giorno e il mese dell’anno”.

“Invitiamo i consumatori a non consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita”, si legge ancora nel modulo. Il salmone, infatti, è scaduto ieri, in data 10/09/21, mentre la confezione riporta come data di scadenza e termine minimo di conservazione il 09/10/21.

Il salmone è prodotto da Mowi Poland s.a. con sede dello stabilimento aUstka (Polonia) alla via Duninowo n 39.