Teatri vuoti, al minimo della capienza, e mezzi di trasporto pieni senza distanziamento: la denuncia di Pino Insegno

"Un terzo della capienza, Green pass, distanziamento, mascherina, e una fetta di c… nooo"? La denuncia di Pino Insegno

MeteoWeb

Pino Insegno, attore di teatro, noto al grande pubblico per aver fatto parte della Premiata Ditta, esilarante quartetto che ha intrattenuto generazioni di italiani con gag televisive, ha deciso di denunciare con un video postato su Instagram la drammatica situazione dei teatri italiani. E lo fa senza mezzi termini, tra ironia e amara verità, sottolineando tutte le incongruenze delle decisioni governative, che vedono mezzi di trasporto pieni e senza distanziamento, e teatri vuoti nonostante le misure di sicurezza e i green pass.

Ritorno a teatro con Handicap – scrive Insegno a corredo del video -. Un terzo della capienza, Green pass, distanziamento, mascherina, e una fetta di c… nooo. Le tasse però intere. L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro… E sull’arte ormai dimenticata”.

Ecco il video di denuncia dell’attore:

I teatri riaprono ma la capienza è minima: la denuncia social di Pino Insegno [VIDEO]