Forti temporali al Sud: nubifragi nel Salento, allagamenti a Nardò e Leverano – FOTO e VIDEO

Maltempo, forti temporali stanno colpendo a macchia di leopardo le regioni del Sud: intensi nubifragi provocano allagamenti nel Salento

/
MeteoWeb

Forti temporali stanno colpendo a macchia di leopardo le regioni del Sud, in particolare Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. In Puglia, i settori più colpiti dal maltempo sono il Salento e il Foggiano. Gli accumuli pluviometrici maggiori si registrano a Nardò (Lecce), dove sono caduti 68mm di pioggia che hanno provocato importanti allagamenti di strade, scantinati e locali ai piani bassi degli edifici (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). In poco più di un’ora, sulla località sono caduti 65mm di pioggia. Si segnalano forti disagi alla circolazione e auto in panne lungo le strade allagate, dove il livello dell’acqua piovana, caduta copiosa, ha superato anche i 30cm. Numerose richieste di soccorso giungono ai centralini dei Vigili del Fuoco, intervenuti con idrovore per liberare dall’acqua le abitazioni civili allagate.

Allagamenti anche a Leverano, sempre nel Leccese. Si registrano anche 53mm a Tuglie, 44mm a Matino, 33mm a Veglie.

Forti temporali stanno colpendo anche l’estremo sud della Calabria e alcune zone della Sicilia, in maniera più intensa il settore sudorientale. In queste due regioni, spiccano i 47mm di San Saba, nel Messine, i 45mm di Bova, nel Reggino, i 28mm di Augusta, nel Siracusano.

Nardò sott’acqua dopo un forte nubifragio [VIDEO]

Allagamenti dopo un forte nubifragio a Leverano (Lecce) [VIDEO]

Nubifragio e grandine a San Vito (Taranto) [VIDEO]

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: