Ubriaco si unisce ai soccorritori per cercare uno scomparso: dopo ore si accorgono che il disperso era lui

Beyhan Mutlu era così ubriaco da non aver capito che i soccorritori stavano cercando proprio lui, e per ore li ha aiutati nelle ricerche

MeteoWeb

Beyhan Mutlu, cittadino turco che vive nel distretto di Inegöl, nella provincia nordoccidentale di Bursa, era stato indicato come scomparso martedì mattina dopo che i suoi cari hanno perso i contatti con lui per diverse ore. L’uomo, dopo aver incontrato degli amici con i quali aveva trascorso diverso tempo, si è recato in un bosco, ubriaco, e qui si è unito a un gruppo della zona che stava aiutando le autorità turche a cercare…proprio lui. Peccato però che Beyhan fosse così brillo da non aver compreso quest’ultimo particolare.

Solo molto più tardi, dopo che a qualcuno è venuto in mente di chiedere a Mutlu le proprie generalità, si è scoperto che era proprio lui l’uomo scomparso, e che aveva partecipato alle operazioni di ricerca e soccorso. Alle autorità non è rimasto altro che dare all’uomo “scomparso” un passaggio a casa, ma non prima di aver trascritto le sue dichiarazioni.