Allerta Meteo della Protezione Civile: venti di burrasca e ancora temporali in Sicilia

Allerta Meteo della Protezione Civile: continuerà anche domani la fase di maltempo in atto, che insisterà in particolar modo sulla Sicilia, con intense precipitazioni e forti venti

MeteoWeb

Ancora condizioni di tempo perturbato sulle regioni meridionali a causa della persistenza di un’area depressionaria sul Mediterraneo centrale. La fase di maltempo insisterà in particolar modo sulla Sicilia, con intense precipitazioni, a prevalente carattere temporalesco e venti intensi dai quadranti orientali. Lo rende noto la Protezione Civile in una nota.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore seguito dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso nei giorni scorsi. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

L’avviso prevede il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti orientali, sulla Sicilia, con raffiche di burrasca forte o tempesta, specie sui settori sud-orientali. Previste forti mareggiate lungo le coste esposte.

L’avviso prevede inoltre il persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con fenomeni più frequenti sui settori centro-orientali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Per la giornata di domani, mercoledì 27 ottobre, prevista allerta arancione su parte della Sicilia. Allerta gialla prevista sulle restanti aree della Sicilia e sugli estremi settori della Calabria.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 26 ottobre 2021

Precipitazioni:

– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sicilia centro-orientale e Calabria meridionale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati sui versanti ionici della Sicilia, generalmente moderati sulle restanti zone;

– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Sicilia, sui settori ionici centrali della Calabria e su Umbria orientale, Marche, Lazio centro-meridionale, Abruzzo, Molise e Campania settentrionale, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature:  senza variazioni significative.

Venti: forti nord-orientali su Calabria centro-meridionale e Sicilia, con rinforzi di burrasca sul settore sud-orientale dell’isola maggiore.

Mari: agitato lo Ionio, specie sul settore centro-meridionale; molto mosso lo Stretto di Sicilia, fino ad agitato il settore orientale del bacino; molto mossi il Tirreno meridionale e il Canale di Sardegna.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 27 ottobre 2021

Precipitazioni:

– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente moderati sul settore sud-orientale ove i fenomeni assumeranno carattere più intenso e insistente, puntualmente moderate sul resto dell’isola;

– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria meridionale e settori orientali della Sardegna, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza variazioni significative.

Venti: di burrasca nord-orientali sulla Sicilia sud-orientale, con raffiche di burrasca forte o tempesta sui settori costieri; forti nord-orientali sul resto della Sicilia centro-orientale e sulla Calabria centro-meridionale, con raffiche di burrasca sui settori ionici di quest’ultima; forti settentrionali sulla Liguria, specie sul settore centrale della regione; forti nord-orientali sull’Appennino tosco-emiliano e umbro-marchigiano e sulle coste della Toscana a nord dell’Elba.

Mari: da agitati a localmente molto agitati lo Ionio centro-meridionale e lo Stretto di Sicilia orientale; molto mossi il resto dello Ionio e dello Stretto di Sicilia e il Mar Ligure settore di Ponente al largo.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 28 ottobre 2021

Precipitazioni:

– diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di fenomeni violenti, su Sicilia centro-orientale e Calabria meridionale, con quantitativi cumulati molto elevati sulla Sicilia sud-orientale, da elevati a puntualmente molto elevati sulle restanti zone;

– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Sicilia e su Calabria centrale e Sardegna centro-meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza variazioni significative.

Venti: da forti a burrasca dai quadranti settentrionali sulla Sicilia, con raffiche di burrasca forte o tempesta sui settori ionici e sud-orientali dell’isola; forti nord-orientali sulla Calabria e localmente su Campania e Basilicata tirrenica, con raffiche di burrasca sulla Calabria meridionale, specie sul versante ionico; localmente forti settentrionali sulla Liguria, specie sul settore centrale della regione.

Mari: da agitati a localmente molto agitati lo Ionio centro-meridionale e lo Stretto di Sicilia orientale; molto mossi il resto dello Ionio e dello Stretto di Sicilia; tendente a molto mosso il Tirreno meridionale; inizialmente molto mosso il Mar Ligure settore di Ponente al largo, con moto ondoso in attenuazione.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: