Il “capitano Kirk” torna in orbita con Blue Origin: William Shatner sarà l’uomo più anziano nello spazio, lancio il 12 ottobre

William Shatner, l’attore canadese protagonista della celebre saga Star Trek, sarà a bordo della navicella New Shepard NS-18 nel prossimo viaggio spaziale turistico di Blue Origin

MeteoWeb

Il celebre capitano Kirk di Star Trek “torna” nello spazio grazie a Jeff Bezos. La Blue Origin, infatti, ha confermato che William Shatner, l’attore canadese protagonista della celebre saga, sara’ a bordo della navicella New Shepard NS-18 nel prossimo viaggio spaziale turistico organizzato dalla societa’ di Bezos, che avverrà il 12 ottobre.

Insieme a Shatner, ci saranno Chris Boshuizen, ex ingegnere della NASA e co-fondatore di Planet Labs, e Glen de Vries, con-fondatore della piattaforma Medidata Solutions. L’identita’ del quarto ‘turista’ spaziale e’ stata rivelata oggi dalla Blue Origin: si tratta di Audrey Powers, vice presidente della societa’ per le operazioni di volo.

Blue Origin ha aggiunto che Shatner, 90 anni, sarà il membro dell’equipaggio più avanti con l’età di sempre. L’attore ha commentato la notizia dicendo: “È da molto tempo che sento parlare di spazio ormai. Questa sarà l’occasione per vederlo. Che miracolo”.

Il nuovo lancio durerà 11 minuti. Bezos ha dichiarato di aver venduto biglietti per un valore di quasi 100 milioni di dollari ai futuri passeggeri dei suoi voli spaziali. Blue Origin ha previsto di effettuare tre missioni nel 2021: quella di ottobre sarà la seconda.