Il Meteo in Lombardia: nubi in aumento e piogge tra mercoledì e giovedì, poi torna la stabilità

Domani progressivo aumento della copertura nuvolosa, per nubi medio-basse, a partire dalla Pianura Occidentale

MeteoWeb

Un promontorio di alta pressione determina tempo stabile sulla regione con transito di velature e assenza di precipitazioni. Nel corso di mercoledì graduale passaggio a correnti in quota da ovest-sudovest con aumento della nuvolosità e occasionali deboli precipitazioni dal pomeriggio sera sulle zone occidentali. Giovedì probabilità di piogge in aumento per il transito di una debole perturbazione. Da venerdì ritorno ad un regime atmosferico di stabilità per il temporaneo affermarsi di un nuovo promontorio anticiclonico fino a domenica“: queste le previsioni meteo contenute nel consueto bollettino di Arpa Lombardia.

Domani progressivo aumento della copertura nuvolosa, per nubi medio-basse, a partire dalla Pianura Occidentale, fino a ovunque nuvoloso o molto nuvoloso dal pomeriggio.
Precipitazioni: dal pomeriggio possibili, occasionali e molto deboli sparse sui settori occidentali, più probabili in serata sulla fascia prealpina e localmente sulle zone alpine, in particolare Valchiavenna.
Temperature: minime in leggero aumento, massime stazionarie in pianura e in calo in montagna. In pianura minime tra 7 e 10 °C, massime tra 17 e 20 °C.
Zero termico: oltre 4000 metri, tendete a calare in tarda serata.
Venti: in pianura deboli occidentali, in rotazione da est in serata; in montagna deboli o localmente moderati meridionali, con rinforzi su creste e valichi alpini e sull’Appennino.
Altri fenomeni: foschie e locali nebbie in pianura e nelle valli fino al primo mattino, più probabili sulla Pianura Orientale.