La Soyuz con a bordo l’astronauta Shkaplerov e la troupe cinematografica attraccata sulla ISS

La Soyuz-MS 19, partita stamane dal cosmodromo di Baikonur, è attraccata sul modulo Rassvet della ISS alle 14:22 italiane

MeteoWeb

E’ attraccata con successo sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) la navicella russa Soyuz con a bordo il cosmonauta Anton Shkaplerov, il regista russo Klim Shipenko e l’attrice Yulia Peresild. Lo fa sapere l’agenzia spaziale russa Roscosmos, che ha trasmesso in diretta il volo della navicella.

La Soyuz-MS 19, partita stamane dal cosmodromo di Baikonur, e’ attraccata sul modulo Rassvet alle 14:22 italiane, dopo tre ore e 27 minuti di viaggio. Il volo e’ durato dieci minuti piu’ del previsto in quanto il mancato funzionamento del modulo di attracco automatico ha costretto Shkaplerov a eseguire l’operazione manualmente.

Shipenko e Peresild gireranno sull’ISS alcune scene di ‘La sfida’, che si candida a essere il primo film con sequenze riprese davvero in orbita. L’obiettivo di girare il primo film nello spazio e’ conteso anche dagli Stati Uniti. La navicella Crew Dragon della Space X di Elon Musk, inviera’ a breve sull’ISS l’attore Tom Cruise per riprendere alcune scene di un progetto ancora top secret.