L’uragano Pamela perde potenza dopo il landfall in Messico: forti piogge, inondazioni e danni nello stato di Sinaloa [FOTO]

Pamela ha toccato terra in Messico come uragano di 1ª categoria vicino la località di San Ignacio

/
MeteoWeb

Il passaggio dell’uragano Pamela nel Nord/Ovest del Messico non ha avuto gravi conseguenze: declassato a tempesta tropicale al landfall ha causato lievi danni materiali, forti piogge e inondazioni.
Pamela ha toccato terra come uragano di 1ª categoria vicino la località di San Ignacio, nello stato messicano di Sinaloa, nel Pacifico, accompagnato da forti piogge: nella gallery le immagini dei danni a Mazatlán, poco più a Sud.

Il ciclone si è formato lo scorso fine settimana: martedì si è indebolito da uragano a tempesta tropicale, rafforzandosi nuovamente come uragano nelle prime ore di mercoledì, per poi raggiungere Sinaloa.
La tempesta continuerà a indebolirsi nel suo tragitto verso lo stato di Coahuila.