Maltempo Sicilia, Palermo sott’acqua: allagamenti e automobilisti intrappolati nelle auto, paura per una frana a Partanna-Mondello [FOTO]

Nubifragi e allagamenti hanno colpito Palermo anche nella notte e in queste prime ore del giorno

/
MeteoWeb

Piove ininterrottamente da ieri pomeriggio a Palermo: nubifragi e allagamenti hanno colpito la città anche nella notte e in queste prime ore del giorno. Strade, case, negozi, garage e cantine sono stati invasi dall’acqua.
Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco.
Particolarmente colpita dal maltempo la borgata marinara di Mondello, l’adiacente Partanna, via Francesco Crispi, le carreggiate e i sottopassi di via Regione siciliana, corso Calatafimi e le parallele.
Paura a Partanna-Mondello, in via Grotte: dove le abitazioni e i negozi sono stati minacciati da una frana con un fiume d’acqua e fango.
I pompieri sono intervenuti per liberare automobilisti intrappolati nelle auto, soccorrere negozianti e residenti.
A Casteldaccia le intense piogge della notte hanno provocato il cedimento di una parte del manto stradale nella strada dei Valloni, dove si è creata una voragine.
Allagati anche diversi tratti dell’autostrada A19 Palermo-Catania e A29 Palermo-Mazara del Vallo, e le strade di Termini Imerese, nella parte bassa della città, lungo via Salemi Oddo, e nei pressi dell’area portuale. L’acqua ha sommerso tratti della strada di collegamento tra la città e l’area industriale. Disagi anche a Trabia, lungo la litoranea, a Isola delle Femmine.
Allagamenti e smottamenti segnalati anche nel Trapanese, nella zona di San Vito, a Makari.
La Protezione civile regionale ha diramato un’allerta meteo gialla per gran parte dell’Isola, arancione per un ampio tratto delle costa tirrenica e nel Catanese.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Maltempo in Sicilia, forti piogge tra Palermitano e Messinese con picchi di 90mm: allagamenti e disagi a Palermo – VIDEO