Enorme pesce luna pescato vicino allo stretto di Gibilterra: “esemplare eccezionale di circa due tonnellate” – FOTO e VIDEO

Alcuni giorni fa, un enorme esemplare di pesce luna è caduto nelle reti dei pescatori di Ceuta, vicino allo Stretto di Gibilterra

/
MeteoWeb

Un enorme esemplare di pesce luna (nome scientifico Mola mola) ha lasciato perplessi i biologi e i pescatori di Ceuta, città spagnola vicino allo Stretto di Gibilterra. Alcuni giorni fa, un grosso esemplare è caduto nelle reti dei pescatori, che prima di liberarlo, lo hanno misurato: una lunghezza di quasi 3 metri dalla bocca alla coda e una larghezza di 3,20 metri (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). Hanno anche tentato di pesarlo, ma senza riuscirci perché la bilancia calcolava solo fino a 1.000kg, peso che il pesce superava con facilità.

Questa specie è il pesce osseo più pesante della Terra. In Spagna, negli ultimi decenni, ne sono stati trovati molto pochi e sicuramente nessuno di queste dimensioni.

Era davvero eccezionale perché si aggirava intorno alle due tonnellate. Un esemplare catturato in Giappone che misura 2,7 metri, è arrivato a pesare 2,3 tonnellate. È una specie pelagica difficile da studiare”, ha spiegato Enrique Ostalé, coordinatore della Stazione Biologica Marina dello Stretto, dell’Università di Siviglia. L’evento è avvenuto il 4 ottobre, a circa 500 metri dalla costa di Ceuta, un paradiso per avvistare specie come tartarughe Caretta Caretta o verdi, balene o delfini, grazie alla corrente che proviene dallo Stretto.

Il Mola mola, scoperto solo nel 2017, si trova nelle acque marine temperate, si nutre ampiamente di molluschi e può crescere ben oltre i 2 metri. Il Mola mola è conosciuto per le sue grandi dimensioni, per le strane pinne e il corpo appiattito. Tra le altre bizzarre caratteristiche della specie, anche una bocca sproporzionatamente piccola.

Il pesce luna è conosciuto anche come sunfish, perché solitamente emerge dalle profondità per godersi il sole. Le loro dimensioni e l’abitudine di esporsi al sole implicano che possano essere colpiti dalle imbarcazioni e alcuni sono talmente grandi da far affondare gli yacht. La specie è innocua per le persone, ma a volte è scambiata erroneamente per uno squalo quando nuota vicino alla costa.

Enorme pesce luna pescato in Spagna [VIDEO]