Precipita per 300 metri: muore escursionista nel Cuneese

Un escursionista di 67 anni è morto lungo il percorso dei Laghi Blu a Chianale: è scivolato in un punto impervio, rotolando sulle rocce per 300 metri

MeteoWeb

Un uomo e’ morto precipitando per circa trecento metri lungo il percorso dei Laghi Blu a Chianale, in alta Valle Varaita, nel Cuneese. Il sentiero, uno dei piu’ noti e frequentati dagli escursionisti nella zona, collega l’abitato di Chianale con il lago Blu e il col Longet, a oltre 2.500 metri di altitudine. Secondo le prime informazioni, la vittima, un 67enne residente a Villafaletto, sarebbe scivolata in un punto impervio della zona, rotolando sulle rocce per oltre 300 metri.

Le operazioni di soccorso sono state immediate: sul posto sono intervenuti Soccorso Alpino e 118 ma per l’escursionista, , non c’e’ stato nulla da fare.