Previsioni Meteo, inizia una settimana invernale: tempesta polare al Sud tra Mercoledì 13 e Giovedì 14. Le MAPPE

Previsioni Meteo, clima invernale sull'Italia: temperature di gran lunga inferiori rispetto alle medie del periodo, e a metà settimana arriva un ciclone Artico che colpirà in pieno il Sud. Mappe e dettagli

MeteoWeb

La settimana che inizia oggi si caratterizzerà per connotati meteorologici tipicamente invernali sull’Italia: le temperature minime della notte sono state le più basse da oltre cinque mesi, con valori ad una cifra su gran parte del Nord e delle zone interne del Centro. La colonnina di mercurio è scesa fino ad appena +3°C ad Aosta e Belluno, +4°C ad Asti, Avezzano e Campobasso, +5°C a L’Aquila, Varese e Alessandria, +6°C a Torino, Bolzano, Pisa, Monza, Cremona e Avellino, +7°C a Milano, Novara, Udine, Bergamo, Trento, Merano, Lodi, Vicenza, Biella, Gubbio, Benevento, Altamura e Matera, +8°C a Verona, Parma, Mantova, Como, Macerata, Viterbo, Frosinone, Frascati e Torre del Greco, +9°C a Napoli, Perugia, Modena, Siena, Treviso, Pordenone, Jesi, Latina, Guidonia, Tivoli e Nola.

Il maltempo sta colpendo in queste ore il Centro/Sud, con piogge sparse e premature nevicate sui rilievi appenninici come se fossimo già a inizio inverno. Si tratta, però, soltanto di un piccolo antipasto rispetto a quello che si verificherà nei prossimi giorni, e in modo particolare tra Mercoledì 13 e Giovedì 14, a metà settimana, quando le condizioni del tempo peggioreranno bruscamente a causa di un nuovo peggioramento di origine artica che provocherà maltempo estremo al Centro/Sud e farà ulteriormente crollare le temperature:

Stavolta arriveremo a valori davvero invernali, con nevicate fino a quote molto basse, persino in collina sull’Appennino centrale dove tra Abruzzo e Molise la neve scenderà fino ai 1.000 metri di altitudine. Anche al Sud avremo nevicate sui rilievi, persino in Sicilia, a partire dai 1.500 metri di quota, come solitamente accade non prima di dicembre. Attenzione, oltre al freddo pungente, anche al forte maltempo che determinerà violenti temporali e piogge torrenziali, soprattutto tra Mercoledì pomeriggio e Giovedì mattina in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia:

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: