Terremoto in Iran, epicentro nel sud-est del Paese: edifici danneggiati e gente in strada – MAPPE e DATI

Terremoto in Iran: "alcuni vecchi edifici sono stati in parte danneggiati a causa del sisma e la gente si è precipitata in strada presa dal panico"

/
MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 4.8 (dati USGS) ha scosso la citta’ iraniana di Yazdansha, nella provincia di Kerman, alle 15.16 ora locale, ha detto il capo della Societa’ della Mezzaluna Rossa della provincia sudorientale Reza Fallah, citato da Irna. La scossa, avvenuta a una profondita’ di 10 chilometri, ha scosso anche le vicine citta’ di Zarand e Kianshahr.

Alcuni vecchi edifici sono stati in parte danneggiati a causa del sisma e la gente si e’ precipitata in strada presa dal panico. Sul posto sono state inviate squadre di valutazione e mediche per conoscere l’ammontare dei danni e le possibili vittime”.